Visualizzazione del risultato

Filtra prodotti

Spedizione Gratuita in Tutta Europa

Reso Gratuito Garantito 

Sebastian – Berretto Basco in Lana Infeltrita

66,00
Scegli

Basco da Donna e Uomo Estivi ed Invernali

Originario dei Paesi Baschi, il basco è un berretto che veniva utilizzato dai contadini per ripararsi dagli agenti atmosferici. Con il passare del tempo e cambiando forme e proporzioni, la categoria basco venne utilizzata per identificare diverse tipologie di berretti. Tutti i berretti morbidi di piatto tondo con o senza pieghe vennero classificati come berretti basco.

Il basco è un berretto da donna e uomo realizzato in lana infeltrita o cotta. La trama del tessuto è concentrica, lavorata a maglia ed effettuata su un disco piatto che può avere diverse dimensioni. È un molto semplice da indossare e che dona un tocco molto fashion ad un look casual-urban; gli abbinamenti con questo accessorio sono molteplici sia per quanto riguarda il colore che lo stile dell’outfit scelto.

Nato come berretto unisex, oggi il berretto basco viene utilizzato maggiormente come un berretto da donna. Il basco negli ultimi anni è stato utilizzato dai grandi marchi della moda internazionale nelle sfilate e nelle collezioni.

Come Scegliere la Taglia di Cappello Corretta

Scegliere la taglia corretta è un momento critico perchè i cappelli realizzati artigianalmente hanno taglie molto diverse rispetto a quelle classiche utilizzate comunemente nei negozi di abbigliamento di hanno abituato.

Le taglie per i berretti basco sono calcolate in centimetri e vanno dalla taglia 55 (la più piccola) fino ad arrivare alla 62 (la più grande); per capire quale sia la taglia più adatta per noi bisogna seguire un procedimento estremamente semplice e rapido.

Per calcolare la vostra taglia di basco corretta non bisogna fare altro che prendere un metro da sarto, misurare la circonferenza della testa tenendo il metro appena un centimetro sopra le orecchie, che è il punto dove il tuo cappello sarà calzato in modo perfetto.

Si può calcolare la taglia utilizzando uno spago, una stringa oppure un laccio di scarpe seguendo lo stesso procedimento detto prima. Segnate con una penna il punto dove si intersecano le parti del laccio e successivamente misurate il laccio con un righello o un metro tradizionale.