Visualizzazione di tutti i 17 risultati

Filtra prodotti

Spedizione Gratuita in Tutta Europa

Reso Gratuito Garantito 

Coppola Classica a Piatto in Tessuto con Paraorecchie Modello Lock

91,00

Berretto Irlandese a Otto Spicchi in Tessuto Donegal Modello Shelby

95,00

Coppola in Tessuto Sfilata a Fasce Modello Ian

81,00

Coppola Classica in Tessuto Anti Goccia e Anti Vento Modello Jugo

96,00

Coppola Irlandese in Tessuto Tweed Chevron e Visiera in Cuoio Modello Thomas

117,00

Berretto a Spicchi di Tessuto con Coprinuca Modello Ed

86,00

Coppola Classica a Piatto con Fascia Lunga Modello Golf

91,00

Coppola Classica a Spicchi con Piatto Modello Felix

88,00

Coppola a Piatto Allungato Grigio Modello Steven

81,00

Coppola Classica di Pelle Scamosciata con Fascia Corta Modello Burt

112,00

Berretto Duckbill Classico in Tessuto Tweed con Coprinuca in Mesh Modello Eddy

87,00

Coppola Classica in Tessuto Baby Alpaca a Fantasia Rigata Modello Golf

92,00

Coppola Patchwork dei 110 Anni di Doria in Mix di Velluto e Cashmere Modello Celebrativa

260,00

Coppola Classica in Intreccio a Stuoia con Paranuca in Grosgrain Modello Ed

121,00

Coppola Classica a Piatto in Broccato Operato con Retro a Spicchi Modello Felix

109,00

Coppola Classica Americana in Mix di Lino e Cotone con Fantasia Tarta Modello Steven

90,00

Coppola Irlandese ad Otto Spicchi in Tessuto Tartan Modello Lord

102,00

Coppole Estive ed Invernali

Le coppole in tessuto o in feltro sono accessori fondamentali nel guardaroba maschile: sia per fare sport che nella vita quotidiana, questi berretti hanno guadagnato un grande appeal grazie al loro utilizzo in Serie TV famose a livello internazionale come Peaky Blinders o Irish Man, diventando i cappelli più ricercati del momento.

La coppola è un berretto con visiera, cupola piatta e fascia laterale; nasce nei primi anni del 1500 dove vengono viste alla corte dei Tuor, storica famiglia regale inglese, ma anche in alcuni scritti napoletani del 1789.

I modi per chiamare questa tipologia di berretti sono differenti: Flat Cap, Driver Cap, Golf Cap ed infine in italiano Coppole: quello che è sicuro è che, grazie alla sua flessibilità, resta uno dei cappelli più utilizzati a livello mondiale.

Come Scegliere la Coppola più Adatta a Te

Scegliere la tipologia di coppola più adatta alle proprie esigenze è una fase molto importante e va affrontata con molta attenzione: sia nel caso di un’attività sportiva che occasioni più formali, occorre che la scelta della coppola sia perfettamente in sintonia con lo stile del proprio outfit.

Per look più sporty-casual o per stili un po’ più urban la scelta si orienta verso coppole in tessuto con fantasie spigate oppure con classiche linee a scacchi colorate; scelta diversa invece se l’utilizzo è dedicato ad un occasione più formale: in questo caso la scelta ricadrà su qualcosa che rispecchi il proprio stile e con colori intonati al proprio abbigliamento, preferibilmente a tinta unita.

Bisogna fare attenzione anche alla stagionalità nella quale si vuole usare questo accessorio: nelle stagioni fredde infatti la scelta della coppola ricadrà su un tessuto più pesante e possibilmente impermeabile, mentre nel caso di un berretto estivo potremo scegliere una coppola classica in tela con colori più accesi.

Come Scegliere la Taglia di Cappello Corretta

Scegliere la taglia di coppola corretta è sempre un momento critico perchè ogni cappello, realizzato con lavorazioni artigianali e poi venduti in cappelleria, hanno taglie molto diverse rispetto a quelle classiche alla quale i negozi di abbigliamento di hanno abituato.

Le taglie per i cappelli sono calcolate in centimetri e vanno dalla taglia 55 (la più piccola) fino ad arrivare alla 62 (la più grande); per capire quale sia la taglia più adatta per noi bisogna seguire un procedimento estremamente semplice e rapido.

Per calcolare la vostra taglia di coppola corretta non bisogna fare altro che prendere un metro da sarto, misurare la circonferenza della testa tenendo il metro appena un centimetro sopra le orecchie, che è il punto dove il tuo cappello sarà calzato in modo perfetto.

Nel caso in cui non si disponesse di un metro da sarto è possibile calcolare la taglia semplicemente utilizzando un pezzo di spago, una stringa oppure un laccio delle vostre scarpe: nel medesimo procedimento di prima con il metro calcolate la circonferenza, segnate con una penna o un pennarello il punto dove si incontrano le due parti del laccio dopo di che con un righello oppure un metro normale misurate il laccio.