Filtra prodotti

Spedizione Gratuita in Tutta Europa

Reso Gratuito Garantito 

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.

Cappelli Bombetta Estivi e Invernali

I cappelli bombetta sono accessori fondamentali nel guardaroba maschile: sia per una cerimonia che nella vita quotidiana, questa categoria di cappelli rappresenta un must del mondo accessori da uomo e donna.

Creata nel 1849 dai cappellai londinesi Thomas e William Bowler, la Bombetta è un cappello rigido in feltro inizialmente usato per fare equitazione; successivamente diventò il complemento degli uomini d’affari ed oggi è un vero e proprio cappello da cerimonia. In Francia prende il nome di Chapeau Melon (cappello a melone) mentre in Inghilterra viene chiamato Bowler mantenendo il nome dei cappellai che lo hanno ideato.

Il cappello Bombetta è caratterizzato da una calotta molto bombata, dalla quale deriva il proprio nome, con ala abbastanza stretta, bordo ripiegato all’orlo in gros grain.

Come Scegliere il Cappello Bombetta più adatto a Te

Scegliere il cappello bombetta più adatto alle proprie esigenze è una fase molto importante e va affrontata con molta attenzione: sia nel caso di un evento mondano che per una cerimonia, il cappello occorre che sia perfettamente in sintonia con il proprio stile.

Per i look più ricercati la scelta del cappello bombetta verterà verso tessuti rinomati e con colori e fantasie più esclusive; scelta diversa invece se l’utilizzo è “quotidiano”: in questo caso la scelta ricadrà su qualcosa che rispecchi il proprio stile e con colori intonati al proprio outfit.

Bisogna fare attenzione anche alla stagionalità nella quale si vuole usare questo accessorio: nelle stagioni fredde infatti la scelta del cappello ricadrà su un tessuto più pesante e possibilmente impermeabile, mentre nel caso di un cappello bombetta estivo potremo sceglierlo in tela con colori più accesi.

Come Scegliere la Taglia di Cappello Corretta

Scegliere la taglia di cappello corretta è sempre un momento critico anche perchè ogni cappello realizzato con lavorazioni artigianali e poi venduti in cappelleria hanno taglie molto diverse rispetto a quelle classiche alla quale i negozi di abbigliamento di hanno abituato.

Le taglie per i cappelli sono calcolate in centimetri e vanno dalla taglia 55 (la più piccola) fino ad arrivare alla 62 (la più grande); per capire quale sia la taglia più adatta per noi bisogna seguire un procedimento estremamente semplice e rapido.

Per calcolare la vostra taglia di cappello corretta non bisogna fare altro che prendere un metro da sarto, misurare la circonferenza della testa tenendo il metro appena un centimetro sopra le orecchie, che è il punto dove il tuo cappello sarà calzato in modo perfetto.

Nel caso in cui non si disponesse di un metro da sarto è possibile calcolare la taglia semplicemente utilizzando un pezzo di spago, una stringa oppure un laccio delle vostre scarpe: nel medesimo procedimento di prima con il metro calcolate la circonferenza, segnate con una penna o un pennarello il punto dove si incontrano le due parti del laccio dopo di che con un righello oppure un metro normale misurate il laccio.