Visualizzazione di tutti i 14 risultati

Filtra prodotti

Spedizione Gratuita in Tutta Europa

Reso Gratuito Garantito 

Cappello da Baseball in Feltro Velour con Visiera e Laccio Regolatore in Pelle Modello Hof

189,00

Baseball Cap in Tessuto a Maglia con Coste Modello Billy

88,00

Berretto da Baseball Sfoderato Modello Jason

125,00

Berretto da Baseball Reversibile in Tessuto Anti Goccia e Anti Vento Modello Eolo

111,00

Baseball Cap Skinny in Tessuto Impermeabile con Visiera in Rete Tecnica Modello Mistral

100,00

Baseball Cap in Feltro Velour Modello Riders

205,00

Berretto da Baseball in Tessuto Tweed con Retro e Sottovisiera in Mesh Modello Svend

83,00

Cappello da Baseball in Tessuto Double Face con Ricamo Doria e Interno Pied-de-Poule Modello Joe

102,00

Berretto da Baseball in Feltro di Lana con Visiera in Pelle e Sottovisiera in Eco Fur Modello Pony

111,00

Berretto da Baseball in Feltro di Lapin Velour Morbido e Sfilato Modello Rider

136,00

Cappello da Baseball in Lana Melange con Visiera e Cinturino in Pelle Modello Canvas

109,00

Berretto da Baseball in Denim di Cotone e Visiera in Intreccio di Paglia Modello Kano

109,00

Cappello da Baseball Arrotolabile in Tela di Lino Vintage Modello Tender

94,00

Cappello da Baseball in Intreccio a Stuoia con Ricamo Doria 1905 Modello Joe

125,00

Cappelli da Baseball Estivi o Invernali
I cappelli da baseball sono accessori fondamentali nel guardaroba maschile e femminile: sia per fare sport che nella vita quotidiana, i baseball caps hanno guadagnato un grande appeal diventando i cappelli più ricercati del momento.

Creato in origine per riparare gli occhi ai giocatori di baseball, questa tipologia di cappello non è altro che un berretto a spicchi con calotta tondeggiante differenziandosi però per la visiera a becco sulla parte anteriore.

Il cappello da baseball può essere di diverse forme andando da quello con la visiera rigida, fino al cappello da baseball morbido o destrutturato in grado di essere piegato ed infilato in tasca o in una borsa. Inoltre, a seconda delle necessità, si possono differenziare per visiera ricurva, piatta oppure per aperto o chiuso sul retro (il classico snapback).
Come Scegliere il Cappello da Baseball più adatto a Te
Scegliere il cappello da baseball più adatto alle proprie esigenze è una fase molto importante e va affrontata con molta attenzione: sia nel caso di un’attività sportiva che per uscire con gli amici oppure un occasione informale il cappello occorre che sia perfettamente in sintonia con il nostro stile.

Per look più sportivi allora la scelta si orienterà verso un cappello da baseball in tessuto e con la visiera più ricurva in modo tale da riparare la vista dai raggi solari; scelta diversa invece se l’utilizzo è puramente mondano: in questo caso la scelta ricadrà su qualcosa che rispecchi il proprio stile e con colori intonati al proprio outfit.

Bisogna fare attenzione anche alla stagionalità nella quale si vuole usare questo accessorio: nelle stagioni fredde infatti la scelta del cappello da baseball ricadrà su un tessuto più pesante e possibilmente impermeabile, mentre nel caso di un cappello baseball estivo potremo scegliere un classico baseball in tela con colori più accesi.
Come Scegliere la Taglia di Cappello Corretta
Scegliere la taglia di cappello corretta è sempre un momento critico anche perchè ogni cappello realizzato con lavorazioni artigianali e poi venduti in cappelleria hanno taglie molto diverse rispetto a quelle classiche alla quale i negozi di abbigliamento di hanno abituato.

Le taglie per i cappelli sono calcolate in centimetri e vanno dalla taglia 55 (la più piccola) fino ad arrivare alla 62 (la più grande); per capire quale sia la taglia più adatta per noi bisogna seguire un procedimento estremamente semplice e rapido.

Per calcolare la vostra taglia di cappello corretta non bisogna fare altro che prendere un metro da sarto, misurare la circonferenza della testa tenendo il metro appena un centimetro sopra le orecchie, che è il punto dove il tuo cappello sarà calzato in modo perfetto.

Nel caso in cui non si disponesse di un metro da sarto è possibile calcolare la taglia semplicemente utilizzando un pezzo di spago, una stringa oppure un laccio delle vostre scarpe: nel medesimo procedimento di prima con il metro calcolate la circonferenza, segnate con una penna o un pennarello il punto dove si incontrano le due parti del laccio dopo di che con un righello oppure un metro normale misurate il laccio.